GRAZIE

Innanzitutto grazie ai miei genitori che, seppur senza bussola, si sono saputi orientare pazientemente in questo mondo del tutto estraneo a loro nel quale ho deciso di immergermi. Talvolta dandomi pure del matto. Alle mie correttrici di bozze: Maria Grazia Bianchi e Valentina Sassu. Grazie a loro molte virgole sono …

Bibliografia

Libri Roger Callois, I giochi e gli uomini, Bompiani, Bergamo, 2007, IV edizione. Domenico Carzo e Marco Centorrino, Tomb Raider o il destino delle passioni. Per una sociologia del videogioco, Edizioni Angelo Guerini e Associati, Milano, 2002. Wassily Kandinsky, Lo spirituale nell’arte, SE Edizioni, Milano, 2005 Marsha Kinder, Plaiyng With …

Il Lato Oscuro

Quasi fin dall’inizio della loro diffusione, esiste la paura che i videogiochi possano trasformare i suoi utenti in potenziali criminali. In molti casi le preoccupazioni degli adulti nei confronti del videogioco sono del tutto legittime, – sostiene Matteo Bittanti – specie nel caso di una fruizione particolarmente prolungata, ma sarebbe …

Il bisogno di crescere attraverso il gioco

Davvero magistrale il lavoro che Desmond Morris ha svolto con il suo libro La scimmia nuda. Si presenta come un vero e proprio studio zoologico sull’animale uomo, divertente e al tempo stesso molto scientifico. Un’opera veramente ispirata. Da questo libro traggo quindi il filo logico principale, aggiungendo ovviamente corrispondenze con …

Come agire?

La maggior parte degli adulti non riesce a capire come i bambini possano imparare mediante i giochi elettronici. È opinione comune che questi giochi ipnotizzanti provochino una forte dipendenza e che siano meno utili della televisione. Invece è fuori discussione che molti giochi elettronici insegnano ai bambini delle strategie e …

Video-imparando

Inutile illudersi. Non possiamo certo cercare l’aspetto educativo esplicito in un videogioco perché sarebbe l’ennesimo polpettone tutto buoni esempi e brave persone. In un sinonimo: una noia incredibile. Ho già ribadito più volte finora che il concetto principale dei videogiochi sia divertire, ma ciò ovviamente non deve venir meno al …

I colori del ritmo

Passando a tutt’altro genere, ci avviciniamo molto di più alla filosofia che sta alla base dello Spirituale nell’Arte di Kandinsky: colore e musica in una irresistibile fusione. Il gioco di THQ, deBlob, fa precisamente questo. Ogni azione compiuta giocando comporta una variazione della musica. Inizialmente il mondo di gioco si …

Back to Top