Monster Hunter Stories. Un gioiellino annunciato?

Ho completato la prima parte della demo di Monster Hunter Stories. E parlo di prima parte perché fa da introduzione al mondo di gioco e alle sue meccaniche, ma non si ferma lì. Ora sono pronto a ricontrollare l’equipaggiamento, potenziarlo o comprare nuovi oggetti per partire alla volta dell’avventura sul dorso del mio fidato draghetto azzurro in cerca di altri mostri per chissà quanto tempo ancora! Nel villaggio sono molti i personaggi che chiedono già il mio aiuto.

Monster Hunter Stories
I colori di questa illustrazione ufficiale sono strepitosi!

Il design delle creature e le meccaniche di gioco già promettono moltissime ore di divertimento. Per chi come me ha fatto fatica ad approcciarsi al mondo di Monster Hunter nella sua forma originale questo spin off è una manna! In questo modo permette a chiunque di vivere un’avventura a contatto con questi magnifici mostri. Inoltre semplifica l’esperienza di raccolta delle risorse per costruire le proprie armi e armature, garantendo una personalizzazione incredibile del proprio avatar. Si può anche instaurare un rapporto di amicizia con alcuni mostri che ci accompagneranno nell’avventura. I combattimenti a turni permettono di mettere in pratica, con calma e ragionando bene, la strategia che i cacciatori degli altri capitoli applicano in tempo reale.

Insomma, questo piccolo assaggio di Monster Hunter Stories fa sperare in un gioco completo molto carino e accessibile veramente a tutti. Per il momento lo consiglio fortemente.

Back to Top