Sinestesia Ludica

Rez fin da subito mette le cose in chiaro: «Io sono diverso, anzi, funziono al contrario rispetto agli altri giochi». Fin dall’inizio si legge tra le righe, righe in grafica wireframe, una certa dose di trasgressione: «Io per sparare rilascio il grilletto anziché premerlo». Negli anni in cui la rincorsa …

Quando la musica si tocca

Quando si parla di musica accadono sempre strani eventi. Solitamente avviene una netta separazione tra le opinioni: da chi rifiuta categoricamente la nuova proposta a chi la apprezza e valorizza. Questo è successo in tempi recenti con il 60° Festival della Canzone Italiana di Sanremo, ma anche poco più di …

Video-imparando

Inutile illudersi. Non possiamo certo cercare l’aspetto educativo esplicito in un videogioco perché sarebbe l’ennesimo polpettone tutto buoni esempi e brave persone. In un sinonimo: una noia incredibile. Ho già ribadito più volte finora che il concetto principale dei videogiochi sia divertire, ma ciò ovviamente non deve venir meno al …

Come agire?

La maggior parte degli adulti non riesce a capire come i bambini possano imparare mediante i giochi elettronici. È opinione comune che questi giochi ipnotizzanti provochino una forte dipendenza e che siano meno utili della televisione. Invece è fuori discussione che molti giochi elettronici insegnano ai bambini delle strategie e …

Pareri discordanti

A volte si spara veramente a zero. Clifford Stoll riporta molti casi di quella che definisce ipertrofia tecnologica. Sembra quasi una malattia terribile: “ […] obesità mediale in quanto viene limitata l’attività fisica, motoria e manipolativa; lo sganciamento dal mondo reale in favore del virtuale in quanto non si riesce …

Il Lato Oscuro

Quasi fin dall’inizio della loro diffusione, esiste la paura che i videogiochi possano trasformare i suoi utenti in potenziali criminali. In molti casi le preoccupazioni degli adulti nei confronti del videogioco sono del tutto legittime, – sostiene Matteo Bittanti – specie nel caso di una fruizione particolarmente prolungata, ma sarebbe …

Bibliografia

Libri Roger Callois, I giochi e gli uomini, Bompiani, Bergamo, 2007, IV edizione. Domenico Carzo e Marco Centorrino, Tomb Raider o il destino delle passioni. Per una sociologia del videogioco, Edizioni Angelo Guerini e Associati, Milano, 2002. Wassily Kandinsky, Lo spirituale nell’arte, SE Edizioni, Milano, 2005 Marsha Kinder, Plaiyng With …

GRAZIE

Innanzitutto grazie ai miei genitori che, seppur senza bussola, si sono saputi orientare pazientemente in questo mondo del tutto estraneo a loro nel quale ho deciso di immergermi. Talvolta dandomi pure del matto. Alle mie correttrici di bozze: Maria Grazia Bianchi e Valentina Sassu. Grazie a loro molte virgole sono …

Muses: Ispirato

Francesco Falconi, un bravo autore italiano, ha pensato bene di coinvolgere i lettori del suo ultimo romanzo Muses chiedendo loro di scrivere un racconto breve, di appena 5000 battute, per un concorso chiamato NetFace, che ha raccolto parecchi partecipanti entusiasti di mettersi alla prova. Il popolo di facebook si è …